Notte di Rondini


Terra dei Piccoli Onlus, con il supporto tecnico e creativo di NocteFilm, sta cercando di avviare la produzione di un cortometraggio dal titolo "Notte di Rondini", nato per raccontare, con delicatezza e rispetto, di una bambina abusata, che diventa ragazza attraverso un percorso doloroso e problematico, che cerca di affrontare e superare con tutte le sue forze, ma combattendo anche con tutte le sue resistenze ed i suoi fantasmi.

Questa storia è stata pensata per raccontare il dramma delle tante ragazze che vivono e patiscono l’abuso e più in generale per affrontare il tema dei diritti violati fin dall’infanzia, ma anche per riflettere su quanto sia universale e onnipervadente un dolore e una tragedia di tale portata, quando interessano il microcosmo di una bambina, rivoltando nello stesso tempo l'equilibrio dei pianeti, i ritmi delle maree e delle fasi lunari, fino ad offuscare lo scintillio del firmamento o anche di una semplice serata estiva all'ora di cena, come quella che farà da sfondo al nostro racconto.

Un lavoro incentrato sull'innocenza e sulla difficoltà di ricostruire il telaio strappato del sogno, dopo un tradimento così spietato all'intimità di un essere umano, in una fase così fragile della sua esistenza, dove l'abbandonarsi e l'affidarsi agli altri dovrebbe essere parte viva del canto della propria specie, quanto un tratto essenziale e imprescindibile di umanità e di tenerezza.

Siamo confidenti per quanto riguarda la realizzazione tecnica perché abbiamo già chiuso la realizzazione di un primo cortometraggio (recentemente selezionato in un importante festival internazionale) e di un documento scientifico sul tema del razzismo, per gli approfondimenti vi rimandiamo alle pagine del sito internet Iniziative Sociali.

Aiutaci a realizzare questo progetto anche con una piccola donazione: SOSTIENICI!